Questo sito contribuisce alla audience di

Lauzun, Antoine Nompar de Caumont, duca di-

ufficiale francese (Lauzun 1633-Parigi 1723). Cadetto senza fortuna, cortigiano di Luigi XIV, fu ora favorito dal re, che lo colmò di onori, ora detestato e fatto imprigionare. Suscitò una violenta passione in Anne-Marie-Louise d'Orléans, duchessa di Montpensier (cugina del re), e ottenne dal sovrano l'autorizzazione a sposarla. Passato in Inghilterra, salvò la regina e suo figlio durante la rivoluzione del 1688 e fu perciò insignito dell'Ordine della Giarrettiera e nominato duca.