Questo sito contribuisce alla audience di

Laya, Jean-Louis

autore teatrale francese (Parigi 1761-Bellevue, Meudon, 1833). Durante la Rivoluzione scrisse una serie di opuscoli polemici, tra cui uno concernente il teatro. Diede poi alle scene mediocri testi (drammi, tragedie e commedie), tra i quali fa spicco L'ami des lois (1793; L'amico delle leggi), commedia satirica che fece molto scalpore perché vi erano raffigurati, con trasparenti allusioni, i grandi personaggi del partito giacobino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti