Questo sito contribuisce alla audience di

Leroy-Beaulieu, Pierre-Paul

economista francese (Saumur 1843-Parigi 1916). Professore al Collège de France, fondatore e direttore dell'Économiste français, scrisse numerose opere, di carattere divulgativo più che scientifico, su argomenti di economia politica, scienza delle finanze, demografia e agraria. Seguace della scuola liberista e individualista e fautore del colonialismo (De la colonisation chez les peuples modernes, 1874), si batté contro ogni forma di protezionismo e di collettivismo (Le collectivisme, 1884) e contro la teoria marxista dell'impoverimento crescente (Essai sur la répartition des richesses, 1880).

Media


Non sono presenti media correlati