Questo sito contribuisce alla audience di

Leskien, August

linguista tedesco (Kiel 1840-Lipsia 1916). Professore nelle università di Gottinga, Jena e Lipsia, fu uno dei maggiori rappresentanti della scuola “neogrammatica”, che elaborò una serie di principi metodologici importanti sul concetto di legge fonetica. È autore di vari lavori, soprattutto nel campo della linguistica balto-slava.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti