Questo sito contribuisce alla audience di

Leslie, John Randolph Shane

scrittore inglese (Londra 1885-Hove 1971). Di origine irlandese, fu educato a Eton e a Cambridge, dove ambientò i suoi due romanzi più noti: The Oppidan (1922) e The Cantab (1926), i cui titoli si riferiscono appunto al locale gergo studentesco. Più che come narratore ebbe notorietà come biografo del cardinale Manning (1922) e di Jonathan Swift (The Skull of Swift, 1928; Il teschio di Swift), come saggista (The Oxford Movement, 1933), lirico (Verses in Peace and War, 1916; Poesie di pace e di guerra; Poems and Ballads, 1933) e memorialista (The End of a Chapter, 1916; La fine di un capitolo; The Film of Memory, 1938; Long Shadows, 1966).

Media


Non sono presenti media correlati