Questo sito contribuisce alla audience di

Lewis, Clive Staples

scrittore inglese (Belfast 1898-Cambridge 1963). Docente di letteratura inglese a Oxford (1925-54) e Cambridge, è autore di penetranti studi di letteratura medievale e rinascimentale, da The Allegory of Love (1936) ai postumi Studies in Mediaeval and Renaissance Literature (1966), e di acuti saggi teorici, come The Personal Heresy in Criticism (1934-39). È noto altresì per la sua attività di moralista, testimoniata da volumi quali The Pilgrim's Regress (1933; Il ritorno del pellegrino), The Problem of Pain (1940; Il problema della sofferenza), The Screwtape Letters (1942; trad. it. Le lettere di Berlicche) e Christian Behaviour (1943; Comportamento cristiano). Di questo suo atteggiamento è traccia evidente anche nei romanzi di fantascienza Out of the Silent Planet (1938; Lontano dal pianeta silenzioso), That Hideous Strength (1945; Questa orribile forza) e Perelandra (1953) e nella serie dei sette volumetti per bambini che compongono le Chronicles of Narnia (Le cronache di Narnia), da cui sono stati tratti i film Il leone, la strega e l'armadio (2005) e Il prinncipe Caspian (2008).

Media


Non sono presenti media correlati