Questo sito contribuisce alla audience di

Linares Rivas y Astray, Manuel

uomo politico e autore teatrale spagnolo (Santiago de Compostela 1867-La Coruña 1938). Fu deputato conservatore, poi senatore a vita e membro della Real Academia. Scrisse romanzi, leggende storiche e, soprattutto, lavori teatrali che spesso rivelano l'influsso di Benavente nella preferenza per l'ambientazione borghese, nella caratterizzazione dei personaggi, negli sviluppi e nell'abile scioglimento delle vicende. Tra le sue opere si ricordano: Aires de fuera (1903), La mala ley (1923), Hilos de araña (1929; Fili di ragno), Por tierra de hidalgos (1938).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti