Questo sito contribuisce alla audience di

Lorenzóni, Michèle

armaiolo fiorentino (ca. 1660-1733). Inventò un efficiente sistema di ripetizione per armi a pietra che consentiva, con la semplice rotazione di una leva posta sul lato sinistro dell'arma, il tiro successivo di un numero di colpi variante da 7 a 25 secondo i modelli. Il sistema Lorenzoni fu adottato anche dal contemporaneo Acquafresca e successivamente dal Bereselli e dall'inglese John Cookson.

Media


Non sono presenti media correlati