Questo sito contribuisce alla audience di

Lowe, Elias Avery

paleografo inglese di origine lituana (? 1879-Princeton 1969). Professore di paleografia a Oxford (1914-48), poi a Princeton, è autore di studi fondamentali per la storia della scrittura, da The Beneventan Script (1914) e Scriptura Beneventana (1929) a English Uncial (1960). Il suo nome è però legato ai Codices latini antiquiores (1934-66, 11 vol.), monumentale repertorio in cui sono descritti e studiati tutti i manoscritti latini anteriori al sec. IX.

Media


Non sono presenti media correlati