Questo sito contribuisce alla audience di

Lu-kou-ch'iao

(anche Lugon Qiao, Ponte di Marco Polo), nei pressi di Pechino, a SW. Situato sul fiume Hun He, fu costruito nel 1189-94 e poi ristrutturato nel 1444 e 1698; Marco Polo lo chiamò Pulisangin. Realizzato completamente in marmo, è lungo 310 m e formato da 11 arcate alte 6 m e larghe 7,5. I pilastri dei parapetti sono tutti decorati con teste di leoni ed elefanti.§ Su tale ponte la notte del 7 luglio 1937 avvenne un incidente tra una guarnigione cinese e truppe giapponesi che, impegnate in esercitazioni nella zona circostante, avevano con motivi pretestuosi attaccato la guarnigione cinese per penetrare nella zona di Wanping e da lì estendere la loro offensiva alle immediate vicinanze di Pechino. In seguito all'incidente ebbe inizio tra Cina e Giappone una guerra non dichiarata ben presto tramutatasi per i Cinesi in guerra di liberazione nazionale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti