Questo sito contribuisce alla audience di

Ludwig, Emil

pseudonimo dello scrittore tedesco E. Cohn (Breslavia 1881-Moscio, Ascona, 1948). Divenne famoso con una spregiudicata requisitoria contro Wagner (1913), che mise fine al culto indiscriminato del musicista. Oltre che di drammi neoromantici e di saggi storici, è autore di biografie romanzate ma ben documentate di Goethe (1920), Rembrandt (1923), Napoleone (1925), Guglielmo II (1926), Bismarck (1926), Michelangelo (1930), Lincoln (1945), Freud (1946), che ebbero larga diffusione e furono tradotte in varie lingue.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti