Questo sito contribuisce alla audience di

Luviti

popolazione di lingua indeuropea, strettamente imparentata con gli Ittiti, stanziata nella parte meridionale dell'Anatolia nel II millennio a. C. È possibile che siano giunti in Anatolia prima degli Ittiti, provenendo dai Balcani, ma si ignorano le modalità della loro penetrazione; erano già giunti quando i testi paleoassiri di Cappadocia (sec. XIX a. C.) danno un primo quadro onomastico della zona. Non costituirono mai uno Stato nazionale, rimanendo divisi nei vari regni di Arzawa e di Kizzuwatna; furono a lungo inseriti nell'impero ittita. Numericamente superiori, finirono col costituire (sec. XIII) la maggior parte della popolazione dell'impero.

Media


Non sono presenti media correlati