Questo sito contribuisce alla audience di

Mónte Rinaldo

comune in provincia di Fermo, 475 m s.m., 7,78 km², 412 ab. (monterinaldesi), patrono: san Leonardo (6 novembre).

Centro su un colle della media valle del fiume Aso. Fondato probabilmente nel sec. XIII da Rinaldo Morico, fu sottoposto a Fermo, di cui seguì le vicende storiche. Nel 1415-16 subì l'occupazione di Carlo Malatesta. § Il borgo conserva tratti delle mura; nel centro urbano sorgono il palazzo Giustiniani, dalla facciata rococò con finestre decorate, e la torre civica. In località Cuma, scavi archeologici hanno portato alla luce resti di un tempio romano dei sec. II-I a. C. § L'agricoltura produce cereali, ortaggi, frutta e uva.

Collegamenti