Questo sito contribuisce alla audience di

Mùmmio, Lùcio

(latino Lucíus Mummíus). Console romano, di famiglia modesta; rivestì la pretura nel 153 a. C. e in tale anno sconfisse i Lusitani. Console nel 146, vinse le forze della Lega Achea conquistando Corinto che distrusse massacrandone la popolazione. Dal saccheggio fatto nella ricca città portò a Roma tesori d'arte del cui immenso valore non aveva piena consapevolezza.