Questo sito contribuisce alla audience di

Mādhyamika

(sanscrito, via di mezzo). Indirizzo del buddhismo mahayanico che si fonda sull'insegnamento di Nāgārjuna (sec. II d. C.), per cui niente è in sé ma tutto è relativo; dunque nega non solo la realtà dell'io, come il più antico buddhismo, ma la realtà di ogni cosa, a essa sostituendo il concetto di vacuità. È fondamentalmente un indirizzo mistico di negazione del “mondano” che si riallaccia a tutta la tradizione religiosa dell'India.