Questo sito contribuisce alla audience di

Maathai, Wangari

ecologista keniota (Distretto di Nyeri 1940-Nairobi 2011), laureatasi in scienze biologiche al Mount St. Scolastica College del Kansas, conseguì il dottorato in anatomia all'Università di Nairobi. Nel 1976 ottenne la cattedra di veterinaria all'Università di Nairobi e nel 1977 fondava The Green Belt Movement, associazione che ha dato un contributo fondamentale alla riforestazione dell'Africa e alla promozione di uno sviluppo compatibile per il continente. Nel 2003 fu nominata viceministro per l'ambiente del suo Paese e nel 2004 è stata insignita del Premio Nobel per la pace.

Media


Non sono presenti media correlati