Questo sito contribuisce alla audience di

Maier, Hermann

sciatore austriaco (Altenmarkt 1972). Nel 1996 ha vinto la Coppa Europa in slalom gigante. Entrato solo nel gennaio 1997 a far parte della squadra austriaca che partecipa alla Coppa del Mondo di sci alpino, ha ottenuto il suo primo successo il 23 febbraio 1997, nel supergigante di Garmisch. Nel 1998 ha collezionato vittorie non solo in supergigante, ma anche in discesa libera, in slalom gigante e combinata e si è aggiudicato, con larghissimo margine, la Coppa del Mondo assoluta. Ai Giochi Olimpici di Nagano (1998) ha vinto la medaglia d'oro in slalom gigante e in supergigante. Nel 1999 si è aggiudicato la medaglia d'oro in supergigante e in discesa libera ai campionati del mondo di Veil e ha vinto la Coppa del Mondo nella specialità del supergigante, mentre nel 2000 ha conquistato il titolo assoluto oltre a vincere nelle 3 specialità (discesa libera, gigante e supergigante). Nell'agosto 2001, a seguito di un incidente in moto, Maier ha dovuto osservare un lungo periodo di riposo lontano dalle piste. Nel 2005 ha vinto lo Slalom gigante ai Mondiali di Bormio. Alle Olimpiadi invernali di Torino 2006 ha ottenuto 1 argento nel supergigante e 1 bronzo nello slalom gigante.