Questo sito contribuisce alla audience di

Maierà

comune in provincia di Cosenza (102 km), 360 m s.m., 17,80 km², 1333 ab. (maieraioti), patrono: Madonna del Carmine (16 luglio).

Centro posto sul fianco sinistro del vallone del torrente Vaccata, presso la costa tirrenica; è compreso nel Parco Nazionale del Pollino. Di origini incerte, appartenne a varie famiglie, fra cui i Lauria, i Carafa e infine i Catalano-Gonzaga.§ La chiesa di Santa Maria del Piano è una ricostruzione cinquecentesca di un edificio preesistente e conserva affreschi di epoca rinascimentale. Le chiese di San Pietro e di San Domenico sono invece di origine italo-greca.§ L'agricoltura, modesta ma diversificata, si basa sulla coltivazione di cedri, olivi, viti e ortaggi.

Media


Non sono presenti media correlati