Questo sito contribuisce alla audience di

Maimbourg, Louis

storico francese (Nancy 1610-Parigi 1686). Gesuita, scrisse l'Histoire du Luthéranisme (1680; Storia del luteranesimo) con una coloritura più mondana e piccante che non erudita, suscitando la polemica risposta di Seckendorf (Commentarius historicus, 1688-92). Sostenne in spregiudicati scritti il gallicanesimo e fu espulso nel 1682 dalla compagnia per intervento di papa Innocenzo XI. Luigi XIV gli offrì la sua protezione e Maimbourg poté continuare i suoi lavori pubblicando tra gli altri il Traité historique de l'établissement et des prérogatives de l'Église de Rome et ses évêques (1685; Trattato storico dell'istituzione e delle prerogative della Chiesa di Roma e dei suoi vescovi).

Media


Non sono presenti media correlati