Questo sito contribuisce alla audience di

Maintenon, Françoise d'Aubigné, marchésa di-

moglie morganatica di Luigi XIV (Niort 1635-Saint-Cyr 1719). Nipote dello scrittore protestante Agrippa d'Aubigné, si convertì giovanissima al cattolicesimo (1647) al momento di entrare, orfana e senza risorse, in un pensionato di Orsoline. Nel 1652 sposò il poeta Scarron; vedova nel 1660, legata d'amicizia con Madame de Montespan, si occupò dell'educazione dei figli di quest'ultima e di Luigi XIV: ciò le assicurò una posizione ufficiale a corte, le terre di Maintenon e il marchesato. Non fu estranea alla decisione del re d'abbandonare la Montespan (1680) e, morta la regina, divenne la sposa morganatica di Luigi XIV (1684). Alla scomparsa del sovrano si ritirò nell'istituto d'educazione per le giovani nobili sprovviste di beni di fortuna, da lei fondato a Saint-Cyr.

Media

Françoise d'Aubigne, marchesa di Maintenon