Questo sito contribuisce alla audience di

Mannying, Robert

(Robert of Brunne). Scrittore inglese (Brunne o Bourne, Lincolnshire, ca. 1288-1338). Monaco gilbertino, tra il 1303 e il 1338 tradusse dal francese, col titolo Handlyng Sinne (Manuale dei peccati), il Manuel des Pechiez di William of Wadington, in cui si illustra, con storie esemplari, il complesso dei peccati e della precettistica cristiani. La versione è in versi di otto sillabe: molto libera e integrata con riferimenti a esperienze personali, essa è un commento efficace e fortemente satirico sui costumi del tempo nonché un'importante testimonianza della progressiva affermazione del dialetto dell'East Midland.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti