Questo sito contribuisce alla audience di

Marcóni, Enrico

architetto italiano (Roma 1792-Varsavia 1863). Appartenente a una famiglia di architetti e decoratori originari di Mantova, dal 1822 si stabilì in Polonia, realizzando con stile eclettico numerose opere a Varsavia (rifacimento di palazzo Pac, chiesa di S. Carlo Borromeo, palazzo Zamoyski) e nei dintorni.

Media


Non sono presenti media correlati