Questo sito contribuisce alla audience di

Marcos, Plinio

autore teatrale brasiliano (Santos, San Paolo 1935-San Paolo 1999). Prima di divenire un apprezzato autore di commedie, Marcos si cimentò in diverse attività: clown, calciatore, militare. Nel 1957 scrisse la sua prima commedia Barrela, cruda vicenda ambientata in un carcere. Successivamente raggiunse la celebrità grazie ai testi teatrali, Dois perdidos numa noite suja (1966; Due uomini perduti in una sporca notte) e la sua opera più nota Navalha na carne (1967; Rasoio nella carne), storia violenta di una prostituta e della sua relazione masochista con un gigolo. Le sue opere scandalizzarono parte della critica brasiliana per l'esplicita rappresentazione dei bassifondi della società composta da criminali, tossicodipendenti, travestiti, prostitute. Tra le altre opere si ricorda in particolare A dança final (1994; Danza finale), confessione di un marito divenuto impotente dopo 25 anni di matrimonio.