Questo sito contribuisce alla audience di

Marillier, Clément-Pierre

incisore e disegnatore francese (Digione 1740-Beaulieu 1808). Abbandonata la pittura per dedicarsi all'attività di illustratore di libri (illustrazioni e vignette per la Bibbia, per l'Iliade, per opere di Voltaire, Prévost, Rousseau, ecc.), ottenne un vivo successo, ponendosi tra i più notevoli illustratori francesi del sec. XVIII. Le sue incisioni per Les voyages en France, à Naples et en Grèce sono caratterizzate da un segno elegante e delicato.

Media


Non sono presenti media correlati