Questo sito contribuisce alla audience di

Martin, Kenneth

scultore e pittore inglese (Sheffield 1905-Londra 1984). Esordì come pittore, passando da una figurazione di tendenza neoimpressionista a una composizione decisamente astratta intorno agli anni 1937-40, epoca in cui si accostò alla scultura, dedicandovisi completamente dal 1951. A differenza delle esperienze pittoriche, la sua scultura è espressione rigorosa di calcolo intellettivo, proiezione concreta di idee scientifiche. Essa si realizza in forme spiraliche, costruite in acciaio e in bronzo, la cui mobilità e vibrazione allude a uno spazio circostante individuato in termini plastici e geometrici, conforme alla ricerca della plastica concretista.

Media


Non sono presenti media correlati