Questo sito contribuisce alla audience di

Maschèrpa, Luigi

ammiraglio italiano (Genova 1893-Parma 1944). Distintosi già durante la prima guerra mondiale (medaglia d'argento), nel corso della seconda ebbe il comando dell'isola di Lero nel Dodecaneso (1942-43). Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 diresse le sue truppe in una resistenza di due mesi contro le soverchianti forze tedesche. Costretto alla resa (16 novembre) nonostante l'aiuto inglese, fu catturato, inviato in Germania e poi consegnato alle autorità fasciste della Repubblica di Salò che lo fucilarono.

Media


Non sono presenti media correlati