Questo sito contribuisce alla audience di

McAuley, James

poeta e critico australiano (Lakemba, New South Wales, 1917-Sidney 1976). Nelle raccolte di versi (Under Aldebaran, 1946; A vision of Ceremony, 1956) un raffinato lirismo si combina con una satira corrosiva. Tra i numerosi saggi critici, ricordiamo: The End of Modernity (1956), Edmund Spencer and George Eliot: a Critical Excursion (1963), A Map of Australian Verse (1975) e The Grammar of the Real (1975).