Questo sito contribuisce alla audience di

McCullin, Donald

fotografo britannico (Londra 1935). Ha frequentato l'istituto d'arte fino al 1950, dando prova di una notevole abilità nel disegno. Dopo la parentesi del servizio militare, durante la quale è stato incaricato di eseguire vedute aeree per il Dipartimento fotografico della Royal Air Force, ha cominciato a vendere i suoi servizi prima ancora di passare al professionismo. Risale al 1964 il suo primo reportage di guerra, a Cipro, giudicato meritevole della Medaglia d'oro di Varsavia; da allora ha documentato tutti i conflitti più sanguinosi (Biafra, Vietnam, Cambogia, Medio Oriente, Salvador e Afghanistan), con immagini spesso scioccanti, pubblicate da varie testate giornalistiche: The Observer, New Chronicle, The Daily Telegraph e The Sunday Times. Homecoming (Ritorno a casa, 1979), The Palestinians (1979) e Hearts of darkness (Cuori di tenebra, 1980) sono solo alcune delle raccolte più importanti in cui il suo lavoro si compendia.