Questo sito contribuisce alla audience di

Medusa

(greco Médusa; latino Medūsa). Nome di una delle tre Gorgoni (cui si rimanda per l'iconografia), mitici esseri della religione greca, figlie di Forco e Ceto, due divinità marine. Medusa era considerata la Gorgone per antonomasia; era mostruosa come le due sorelle e aveva la facoltà d'impietrire con lo sguardo. Era tuttavia mortale e venne infine uccisa da Perseo. Dal suo corpo uscirono il cavallo alato Pegaso e il mostruoso Crisaore. La sua testa ornò, come un trofeo, la corazza della dea Atena, che aveva aiutato Perseo nell'impresa.

Media


Non sono presenti media correlati