Questo sito contribuisce alla audience di

Mena, Pedro de-

scultore spagnolo (Granada 1628-Malaga 1688). Fu allievo a Granada di Alonso Cano, con il quale collaborò in numerose opere. Nel 1658 si trasferì a Málaga per la decorazione lignea del coro della cattedrale. La sua opera è costituita interamente da sculture lignee policrome di soggetto sacro, di una drammatica espressività spesso accentuata da elementi di facile presa emotiva. Si avvalse di una tipologia fissa di personaggi (numerose le varianti sui temi dell'Ecce Homo e della Mater Dolorosa) che faceva replicare dalla sua fiorente bottega. Tra le opere più suggestive si ricordano S. Francesco (Toledo, tesoro della cattedrale), la Maddalena penitente (Madrid, Prado; Valladolid, Museo), Mater Dolorosa (Madrid, Las Descalzas Reales), S. Antonio (Málaga, Museo).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti