Questo sito contribuisce alla audience di

Messalla Corvino

(latino Marcus Valeríus Messalla Corvīnus), statista e oratore romano (64 a. C.-8 d. C.). Dopo la battaglia di Filippi del 42 a. C., cui partecipò dalla parte di Bruto e Cassio, passò con Ottaviano rivestendo il consolato nel 31, anno della battaglia di Azio nella quale comandò un settore della flotta. Nel 27, come proconsole, sottomise gli Aquitani in Gallia; nell'11 fu il primo curator aquarum; nel 2 a. C. propose per Augusto il titolo di pater patriae. Oratore, storico e poeta, raccolse attorno a sé un cenacolo letterario.

Media


Non sono presenti media correlati