Questo sito contribuisce alla audience di

Migliór giùdice è il re, Il-

(El mejor alcalde el Rey), commedia drammatica in 3 atti di Lope de Vega, pubblicata nel 1635. Don Tello de Meira, signorotto galiziano del sec. XII, rapisce, imprigiona e violenta Elvira, fidanzata di un contadino. L'offeso si rivolge a re Alfonso VII, che obbliga il seduttore a sposare Elvira e a nominarla erede delle sue ricchezze, quindi lo fa decapitare e riconsegna la ragazza al fidanzato. Il ricorso al sovrano come fonte suprema di giustizia per chi sta al gradino più basso dell'ordine feudale è uno dei temi di Lope, ma l'opera vive soprattutto per il ricco disegno dei suoi personaggi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti