Questo sito contribuisce alla audience di

Minnesota, uòmo di-

nome attribuito a un gruppo umano presumibilmente vissuto nell'attuale territorio del Minnesota in periodo pleistocenico. Questo tipo è rappresentato da uno scheletro, completo, scoperto occasionalmente nel 1931 sotto la superficie del letto semiasciutto del lago Minnesota. Lo scheletro, di statura bassa, per le sue caratteristiche craniche è stato attribuito a una giovane donna mongoloide di tipo primitivo e ravvicinabile agli attuali Eschimesi. Altri ritengono che il reperto presenti caratteristiche scheletriche del tipo Sioux. Altri due scheletri, attribuibili all'uomo di Minnesota e scoperti in periodi immediatamente successivi nella Browns Valley e nella Sauk Valley, non hanno contribuito alla soluzione del problema in quanto sembrano notevolmente più recenti.