Questo sito contribuisce alla audience di

Mises, Richard von-

matematico e filosofo austriaco (Lemberg 1883-Boston 1953). Insegnò in varie università tedesche e a Berlino dove aderì al Circolo di Berlino (strettamente legato a quello di Vienna), e accolse le tesi di fondo del neopositivismo logico, pur sostenendo con Reichenbach una concezione non logica della probabilità (1939; Kleines Lehrbuch des Positivismus, Piccolo manuale del positivismo). All'avvento del nazismo emigrò prima in Turchia e poi negli Stati Uniti dove, dal 1939, fu professore di matematica applicata e aerodinamica all'Università di Harvard. Si occupò di analisi numerica, di ingegneria aeronautica oltre che di filosofia della scienza. Fu uno dei principali sostenitori della concezione della probabilità detta frequentista.