Questo sito contribuisce alla audience di

Moillon o Moellon, Louise

pittrice francese (Parigi ca. 1610-1696). Predilesse la natura morta di fiori e frutta (Musei di Grenoble e Tolosa) in composizioni che, pur nella semplificazione caratteristica della scuola francese, risalgono a esempi fiamminghi, e che negli anni tra il 1640 e il 1650 appaiono vivificate da fermenti caravaggeschi. La sua attività è documentata dal 1629 al 1674.

Media


Non sono presenti media correlati