Questo sito contribuisce alla audience di

Molòchio

comune in provincia di Reggio di Calabria (80 km), 310 m s.m., 37,32 km², 2803 ab. (molochiesi), patrono: san Giuseppe (prima domenica di giugno).

Centro posto in posizione panoramica al margine sudorientale della piana di Gioia; è compreso nel Parco Nazionale dell'Aspromonte. Sorto nel sec. XV, fu casale della Contea di Terranova. Distrutto dal terremoto del 1783, fu ricostruito con pianta regolare. § L'abitato presenta qualche interessante palazzotto nobiliare con portali in granito; la chiesa di San Giuseppe è un curioso edificio ottocentesco in cui si fondono forme classiche e gotiche. Annesso al convento mariano sorge il primo santuario che sia stato dedicato in Italia alla Madonna di Lourdes (1901). § Il territorio comunale è in gran parte ricoperto da agrumeti, oliveti e vigneti, nonché da vasti boschi da cui si ricava legname. È attiva l'industria olearia, la produzione di carbone e l'artigianato del legno.