Questo sito contribuisce alla audience di

Monneret de Villard, Ugo

archeologo e orientalista italiano (Milano 1881-Roma 1954). Laureato in ingegneria, si appassionò ben presto a studi di architettura medievale e orientale che sviluppò durante una serie di campagne in Medio Oriente ed Africa orientale. Incaricato nel 1921 di una missione archeologica in Egitto, ne ricavò un'ampia documentazione sull'arte e l'architettura copta e su alcuni monumenti musulmani. Successivamente si dedicò allo studio dell'arte cristiana in Nubia dall'età romana alla conquista araba, pubblicando sull'argomento alcune opere fondamentali (La Nubia medievale, 1935), specie dopo la scomparsa della maggior parte dei monumenti in seguito alla costruzione della diga di Aswân. Monneret dedicò molte delle sue numerosissime pubblicazioni (ca. 200) all'arte islamica, centro-asiatica e bizantina.

Collegamenti