Questo sito contribuisce alla audience di

Montesinos, Rafael

poeta spagnolo (Siviglia 1920-Madrid 2005). I suoi versi semplici e diretti rivelano la dura realtà del tempo presente. Nella sua opera più significativa, Las incredulidades (1948; Le incredulità), lo spunto paesaggistico e i riferimenti ai costumi andalusi sono lo scenario di un messaggio incentrato sulla necessità di una redenzione sociale. Tra le altre sue opere poetiche: Resurrección (1942), El libro de las cosas perdidas (1946), País de la esperanza (1955). Nel 1977 ha pubblicato una biografia critica del poeta romantico G. A. Bécquer.

Collegamenti