Questo sito contribuisce alla audience di

Motoori, Norinaga

scrittore giapponese (Matsuzaka 1730-Kyōto 1801). Uno dei pensatori più originali della filosofia giapponese, appartenente al movimento dei wagakusha o yamatologi, propugnatori di una rivoluzione del patrimonio culturale e artistico nazionale contro la indiscriminata esaltazione della cultura cinese. La sua fama è legata al Kojikiden, amplissimo commento al Kojiki, vero monumento della filologia nipponica. Motoori pubblicò inoltre numerosi saggi critici e filosofici, confutazioni di attacchi mossi contro lo shintoismo, edizioni critiche di testi letterari, nonché uno studio sul Genji Monogatari e altri lavori di filologia e di grammatica.