Questo sito contribuisce alla audience di

Murnu, George

poeta romeno (Veria, Grecia, 1868-Bucarest 1957). Professore di archeologia all'Università di Bucarest, fu uno degli esponenti del movimento nazionalista romeno. Autentico poeta, più che nei versi originali si è espresso nella traduzione dei due poemi omerici: l'Iliade (1907-16) e l'Odissea (1924), la prima in esametri e l'altra in endecasillabi. Tali traduzioni sono giustamente famose per l'aderenza all'atmosfera e il vigore dell'invenzione verbale con cui i testi originali sono stati “ricreati”.