Questo sito contribuisce alla audience di

Namangan (provincia)

provincia (7900 km²; 1.652.000 ab.; capoluogo Namangan) dell'Uzbekistan che si estende nel settore orientale del Paese sulla fertile valle di Fergana. È attraversata dal fiume Naryn, che confluisce col Karadarja a formare il Syrdarja. Risorse economiche sono l'agricoltura (cotone, cereali), favorita da una fitta rete di canali irrigui, la bachicoltura, l'allevamento e lo sfruttamento del sottosuolo (uranio, oro). Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Čust e Učkurgan.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->