Questo sito contribuisce alla audience di

Naumann, Hans

filologo e folclorista tedesco (Görlitz, Dresda, 1886-Bonn 1951). Professore in varie università (Jena, Francoforte sul Meno, Bonn), si occupò soprattutto di studi folclorici e in particolar modo di poesia popolare. Fra le sue opere: Das deutsche Volkslied (1920; La canzone popolare tedesca), Grundzüge der deutschen Volkskunde (1922; Lineamenti di folclore tedesco), Deutsche Dichtung der Gegenwart (1923; Poesia tedesca d'oggi), Des staufische Ritter (1936; Il cavaliere di Hohenstaufen).

Media


Non sono presenti media correlati