Questo sito contribuisce alla audience di

Nave San Ròcco

comune in provincia di Trento (12 km), 207 m s.m., 4,92 km², 1208 ab. (naveteri o navesi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro situato alla destra dell'Adige. Citato in un documento dell'888, rimase feudo imperiale fino al 1027, quando passò ai principi-vescovi di Trento. § Nel borgo la parrocchiale di San Rocco (sec. XIX) conserva al suo interno tre altari marmorei; l'antipendio di quello di sinistra mostra un notevole intarsio policromo, raffigurante san Rocco. La chiesetta di San Sebastiano e San Fabiano, nel cimitero, è databile al sec. XVI.§ L'economia locale si basa sull'agricoltura (mele, pere, uva, patate, cereali, ortaggi e foraggi), su piccole aziende della lavorazione e trasformazione della frutta, e sul turismo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti