Questo sito contribuisce alla audience di

Neer, Eglon Hendrick van der-

pittore olandese (Amsterdam 1634-Düsseldorf 1703). Figlio di Aert van der Neer, fu allievo del padre e di Jacob van Loo. Inizialmente attivo in Francia, lavorò più tardi ad Amsterdam, Rotterdam, L'Aia e Bruxelles. Nel 1687 divenne pittore di corte di Carlo II di Spagna e quindi dell'elettore del Palatinato Giovanni Guglielmo. Dipinse ritratti, scene di genere e paesaggi di piccolo formato (Paesaggio con Tobiolo e l'angelo, Monaco, Alte Pinakothek).

Media


Non sono presenti media correlati