Questo sito contribuisce alla audience di

New York Herald

quotidiano statunitense fondato nel 1835 da James Gordon Bennett (1795-1872) a New York. In concorrenza col Sun caratterizzò gli albori del giornalismo d'oltre Atlantico con la continua proposta al pubblico di nuove rubriche di genere di volta in volta mondano, letterario, umoristico, genericamente culturale. Ma il maggior sforzo sia del suo fondatore, sia del figlio di questi, James Gordon (1841-1918), fu rivolto alla ricerca di notizie di carattere sensazionale o comunque di sistemi a effetto nel presentare le notizie. Con il New York Herald ebbe inizio l'epoca della cosiddetta penny press, che derivò questa denominazione dal fatto che, puntando su una tiratura elevata, questi nuovi giornali potevano diminuire il costo di vendita (New York Herald e Sun costavano circa un sesto degli altri giornali americani), creando così il presupposto per un ulteriore aumento della diffusione. Dalla fusione (1924) tra New York Herald e New York Tribune sorse il New York Herald Tribune.

Media


Non sono presenti media correlati