Questo sito contribuisce alla audience di

Nichols, Herbie

pianista e compositore jazz statunitense (New York 1919-1963). Geniale inventore di una musica cupa e gotica, percussiva e satanica, rimase sempre ai margini del mondo del jazz, e in vita fu tragicamente sottovalutato. Ha lasciato ben pochi dischi che rispecchino la sua statura di artista. Solo alcuni colleghi ne apprezzarono le composizioni e le incisero: tra questi Billie Holiday (Lady Sings the Blues) e M. L. Williams (Mary's Waltz). Tra i suoi temi più belli: Chit Chattin', Cro-Magnon Nights, The Third World. Fu anche autore di poesie.

Media


Non sono presenti media correlati