Questo sito contribuisce alla audience di

Nielsen, Riccardo

compositore italiano (Bologna 1908-1982). Sovrintendente del Comunale di Bologna (1946-50), poi direttore (dal 1952) del Conservatorio di Ferrara, vinse nel 1953 il Premio Italia con l'opera radiofonica La via di Colombo. Dapprima influenzato da Casella e dallo Stravinskij neoclassico, negli anni Quaranta accolse suggestioni dall'espressionismo (nel monodramma Incubo, 1948) e adottò la tecnica dodecafonica, che piegò poi a esiti di controllata chiarezza formale. Notevole è stata anche la sua attività di studioso e di revisore di musica antica.

Media


Non sono presenti media correlati