Questo sito contribuisce alla audience di

Nikitin, Ivan Savvič

poeta russo (Voronež 1824-1861). Sotto l'influenza di Nekrasov e Kolcov, scrisse numerose liriche e poemetti, ispirati alla condizione dei miseri e degli oppressi, con tendenza all'idealizzazione dei personaggi. La sua opera più notevole è il poemetto Kulak (1858).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti