Questo sito contribuisce alla audience di

Notre-Dame, Scuòla di-

nome con il quale si designa comunemente un gruppo di musicisti per lo più anonimi, cui si deve la prima grande fioritura della musica polifonica nel periodo ca. 1150-1250, attivi intorno al suo centro maggiore, la cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Dopo i primi sviluppi della polifonia e dopo la cosiddetta scuola di S. Marziale, in questo periodo giunse a una complessa articolazione formale l'organum, con Leoninus e soprattutto nelle grandi costruzioni a quattro voci di Perotinus. Altri generi caratteristici furono la clausola e il conductus; la notazione di questa musica era caratterizzata dall'impiego dei modi ritmici. Secondo la terminologia usata da alcuni studiosi la scuola di Notre-Dame è considerata parte del più vasto periodo dell'Ars antiqua, termine che altri preferiscono riferire alla seconda metà del sec. XIII, all'epoca cioè che si colloca tra la scuola di Notre-Dame e l'Ars nova.

Media


Non sono presenti media correlati