Questo sito contribuisce alla audience di

Nozzari, Andrèa

tenore italiano (Vertova, Bergamo, 1775-Napoli 1832). Divenne famoso come interprete del repertorio di Paisiello, Cimarosa, S. Mayr e Rossini, del quale cantò in prima esecuzione diverse opere, tra cui Otello (1816). Ritiratosi dalle scene (1825) si dedicò all'insegnamento: tra i suoi allievi fu G. Rubini.

Media


Non sono presenti media correlati